Federico Puggioni

Federico Puggioni

Nato a Cagliari, ho studiato a Bologna e Copenhagen. Vivo a Stoccolma dal 2006 dove lavoro come insegnante e guida della città. Sono blogger freelance dal 2005 ed ho collaborato con alcune testate giornalistiche con articoli su Stoccolma e la Svezia. Nel 2014 ho fondato StockholMania Tours, portale attraverso cui offro visite guidate di Stoccolma e dintorni.

Le nostre visite guidate

StockholMania Tours organizza numerose tipologie di tour e visite guidate a Stoccolma e nei suoi dintorni. Dalle passeggiate nei quartieri cittadini, alle visite dei musei e delle principali attrazioni, passando per diversi tour tematici, itinerari ed escursioni fuoriporta.

Ti abbiamo incuriosito?

Categorie

Il Globo compie 30 anni!

Se forse non è l’edificio più evidente della città di Stoccolma, poco ci manca: stiamo parlando di Globen (ufficialmente chiamato Ericsson Globe), situato nella prima periferia a sud della capitale svedese.

Globen, con i suoi 110,40 metri di diametro ed un’altezza di più di 85 metri, è l’edificio sferico più grande del mondo: viene regolarmente utilizzato come palazzetto dello sport ma anche per manifestazioni di vario genere e concerti di grande portata. Tanti illustri nomi dello scenario musicale contemporaneo si sono esibiti sul suo palcoscenico, non ultimo – solo per fare un esempio – il maestro Ennio Morricone che qui ha tenuto uno dei concerti d’addio qualche settimana fa.

Oggi il Globo di Stoccolma compie la bellezza di 30 anni. Ma non li dimostra affatto: inaugurato il 19 febbraio 1989, negli anni ha subito qualche lavoro di manuntenzione e, nel 2010, all’esterno della struttura sferica è stata montata una delle principali attrazioni della città, lo SkyView: una sorta di ascensore (anch’esso sferico) da cui si può ammirare una grandiosa vista panoramica su Stoccolma e dintorni.

Qualche altra curiosità? Eccovi accontentati!

  1. Papa Giovanni Paolo II ha “battezzato” il Globo con una messa, tenutasi l’8 giugno 1989.
  2. Se si paragonasse Globen al Sole, la Terra avrebbe un diametro di appena 65 centimetri ad una distanza di poco meno di 8 km.
  3. Annesso al Globo c’è un hotel e un ristorante con vista sull’interno dell’arena. È qui che viene servita ogni giorno la colazione agli ospiti dell’albergo!
Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *