Stoccolma e la Svezia
COME NESSUNO TE LE HA ANCORA RACCONTATE​
Federico Puggioni

Federico Puggioni

Nato a Cagliari, ho studiato a Bologna e Copenhagen. Vivo a Stoccolma dal 2006 dove lavoro come insegnante e guida della città. Sono blogger freelance dal 2005 ed ho collaborato con alcune testate giornalistiche con articoli su Stoccolma e la Svezia. Nel 2014 ho fondato StockholMania Tours, portale attraverso cui offro visite guidate di Stoccolma e dintorni.
Le nostre visite guidate

StockholMania Tours organizza numerose tipologie di tour e visite guidate a Stoccolma e nei suoi dintorni. Dalle passeggiate nei quartieri cittadini, alle visite dei musei e delle principali attrazioni, passando per diversi tour tematici, itinerari ed escursioni fuoriporta.

Ti abbiamo incuriosito?

Categorie

In chiesa con il bancomat

In Svezia l’uso del contante sta diventando sempre meno popolare. Le banconote e le varie monete circolano ancora senza problemi, sia chiaro, ma le carte di credito/bancomat ed altre nuove e moderne modalità di pagamento (ad esempio, applicazioni smartphone), cominciano a lasciare sempre più spazio vuoto nei portafogli svedesi. Almeno fisicamente.

kollektomatAnche la Chiesa Svedese, già da qualche anno, è corsa ai ripari. I fedeli ed i visitatori di alcune chiese del Paese, che magari vogliono lasciare un’offerta o contribuire alle attività della Chiesa stessa, non devono preoccuparsi di portare con sé banconote o monete.

Dunque, come fare? C’è il kollektomat

All’ingresso di tali luoghi di culto si può trovare una sorta di sportello automatico munito di touchscreen (per selezionare il destinatario della propria offerta) e di dispositivo per il pagamento con carta. Tra i possibili destinatari della somma ci possono essere organizzazioni giovanili, i cori della congregazione, i lavori di amministrazione e cura del relativo edificio, le attività sociali ed internazionali della Chiesa Svedese ed altro ancora. Ovviamente è anche possibile, con questo metodo, accendere la classica candela.

Tradizione e modernità che si conciliano alla perfezione, dunque. Non trovate?

Facebook
WhatsApp
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Email

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.