Federico Puggioni

Federico Puggioni

Nato a Cagliari, ho studiato a Bologna e Copenhagen. Vivo a Stoccolma dal 2006 dove lavoro come insegnante e guida della città. Sono blogger freelance dal 2005 ed ho collaborato con alcune testate giornalistiche con articoli su Stoccolma e la Svezia. Nel 2014 ho fondato StockholMania Tours, portale attraverso cui offro visite guidate di Stoccolma e dintorni.

Mellan hägg och syren

C’era una volta un calzolaio che, invogliato dalla bella stagione, decise di chiudere la sua bottega per una decina di giorni. Le sue ferie non potevano essere lunghe più di tanto ed il periodo meteorologicamente migliore per un po’ di pausa era sicuramente quello che cadeva nei primissimi giorni d’estate. Appese così un cartello all’esterno della bottega con su scritto: “Chiuso tra [la fioritura del] ciliegio a grappoli e [quella del] lillà”, “Stängd mellan hägg och syren”, per dirla alla svedese.

L’episodio, sicuramente verosimile, ha lasciato traccia nella lingua svedese: il detto “mellan hägg och syren” sta ad indicare esattamente il breve periodo in cui le prime avvisaglie di estate svedese bussano a porte e finestre. Un periodo – che cade solitamente tra la fine di maggio e gli inizi di giugno – in cui la natura esplode in maniera definitiva colorando e profumando città e campagne.

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *