Federico Puggioni

Federico Puggioni

Nato a Cagliari, ho studiato a Bologna e Copenhagen. Vivo a Stoccolma dal 2006 dove lavoro come insegnante e guida della città. Sono blogger freelance dal 2005 ed ho collaborato con alcune testate giornalistiche con articoli su Stoccolma e la Svezia. Nel 2014 ho fondato StockholMania Tours, portale attraverso cui offro visite guidate di Stoccolma e dintorni.

Mercatini di Natale e luminarie a Stoccolma + tour natalizio

Ci siamo quasi! Anche quest’anno l’atmosfera natalizia sta ufficialmente per avvolgere le strade di Stoccolma. 

Si comincia sabato prossimo, 16 novembre. Appuntamento alle ore 15 nel parco di Kungsträdgården per l’accensione delle luminarie che decorano più di 40 strade e piazze della città: dagli ormai classici animali sparsi nella City, alle più classiche decorazioni nel centro storico, saranno circa un milione i led che contrasteranno l’oscurità sempre più imperante di questo periodo. Qui la lista completa delle varie installazioni!

Ma non è finita. A brevissimo apriranno i battenti i numerosi mercatini di Natale! Ecco la nostra top 5 dei mercatini da non perdere!

  1. Stortorget, Gamla Stan. Come da tradizione, non potrà mancare il più classico e antico mercatino natalizio di Stortorget, nel centro storico Gamla Stan: sicuramente quello che regala l’atmosfera più particolare ed autentica. I classici choschi in legno occupano gran parte della piazza e offrono la possibilità – tra le altre cose –  di acquistare artigianato locale, prodotti gastronomici e sorseggiare, ad esempio, il tipico glögg svedese. Inaugurazione sabato 23 novembre, apertura quotidiana sino al 23 dicembre.
  2. Skansen. Il museo all’aria aperta per eccellenza anche quest’anno organizza il suo mercatino natalizio nei cinque fine settimana antecedenti al Natale, con inizio quindi il 30 novembre. Anche qui si ha una scelta veramente notevole di prodotti da acquistare, nonché la possibilità di visitare il parco in veste invernale.
  3. Hovstallet. Le stalle reali, dove tuttora risiedono i cavalli che partecipano alle parate reali ed ai consueti cambi della guardia, aprono le porte ai visitatori per quattro giorni, dal 28 novembre al 1 dicembre. Forse il mercatino in assoluto meno turistico, e per questo forse quello più adatto per trovare prodotti ancora più particolari e di qualità.
  4. Drottningholm. Perché non unire la visita ad uno dei posti più suggestivi di Stoccolma con la  visita ad un mercatino di Natale un po’ più rustico? Bene, una piccola gita a Drottningholm allora è l’ideale: accanto alla Reggia, residenza privata del Re di Svezia, il 7 e l’8 dicembre è possibile acquistare tantissimi prodotti direttamente dalle mani degli artigiani locali.
  5. Sigtuna. A circa 60 km da Stoccolma sorge la città più vecchia di Svezia, la deliziosa Sigtuna. Nelle sue via e piazza principali le domeniche del 24 novembre e del 1, 8 e 15 dicembre, viene organizzato un mercatino natalizio decisamente suggestivo, visto lo scenario più unico che raro. Arrivare a Sigtuna da Stoccolma non è difficile: con un treno ed un autobus in circa un’ora si è a destinazione!

Un ultimo suggerimento? Per il secondo anno consecutivo, noi di StockholMania Tours organizziamo un tour sempre apprezzato dai nostri ospiti: una passeggiata di poco più di 2 ore e mezza, tra le strade illuminate e le vetrine dei negozi decorate a festa di Stoccolma, con tappa d’obbligo al mercatino natalizio di Gamla Stan. Il nostro tour “Le luci di Natale”, oltre a farvi conoscere due dei principali quartieri della capitale svedese, è un’occasione unica per scoprire e assaporare le innumerevoli tradizioni (e cibi) del Natale scandinavo. Per maggiori informazioni, visita questa pagina!

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on pinterest
Pinterest
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *