Stoccolma e la Svezia
COME NESSUNO TE LE HA ANCORA RACCONTATE​
Federico Puggioni

Federico Puggioni

Nato a Cagliari, ho studiato a Bologna e Copenhagen. Vivo a Stoccolma dal 2006 dove lavoro come insegnante e guida della città. Sono blogger freelance dal 2005 ed ho collaborato con alcune testate giornalistiche con articoli su Stoccolma e la Svezia. Nel 2014 ho fondato StockholMania Tours, portale attraverso cui offro visite guidate di Stoccolma e dintorni.
Le nostre visite guidate

StockholMania Tours organizza numerose tipologie di tour e visite guidate a Stoccolma e nei suoi dintorni. Dalle passeggiate nei quartieri cittadini, alle visite dei musei e delle principali attrazioni, passando per diversi tour tematici, itinerari ed escursioni fuoriporta.

Ti abbiamo incuriosito?

Categorie

Teatro al parco

Parkteatern 2014
Parkteatern 2014

Anche questa estate, come ormai succede da più di settant’anni, alcuni parchi pubblici di Stoccolma ospitano la manifestazione “Parkteatern”: una serie di spettacoli teatrali, rigorosamente all’aperto e ad ingresso gratuito, che si alternano nei vari palcoscenici nei mesi di giugno, luglio ed agosto.

Gli spettacoli sono adatti a tutti e sono soliti richiamare migliaia di spettatori, condizioni climatiche permettendo: sul posto è comunque possibile acquistare dei cuscini, delle coperte e l’immancabile tazza di caffè.

È il “Teatro della Città” ad organizzare l’evento. Un evento che ha origini lontane: fu l’architetto Holger Blom, nel lungo periodo in cui lavorò come responsabile dell’urbanistica e del verde pubblico cittadino (1938-1971), a promuovere un programma per rendere i parchi pubblici di Stoccolma funzionali ad attività all’aperto quali sport, giochi per bambini, feste, musica, danza e ovviamente teatro.

Nel 1942, quando la manifestazione si svolse per la prima volta, la scenografia era composta da un palcoscenico mobile che veniva trasportato – di volta in volta – nei diversi punti della città. Ora la scenografia mobile non esiste più. O meglio, ne esistono tante quante i diversi spettacoli in turné. Ciò che ancora rimane è il carattere “popolare” della manifestazione: costumi e materiali semplici e riciclati, tecnologia al minimo indispensabile, ma qualità di sceneggiature e attori di alto livello.

Per chi fosse interessato ad assistere ad uno spettacolo può consultare il sito ufficiale della manifestazione o scaricare la brochure in formato .pdf con il calendario di tutte le rappresentazioni.

Facebook
WhatsApp
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Email

Ti potrebbero interessare...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.